British Open: Oosthuizen resiste mentre Morikawa recupera

British Open: Oosthuizen resiste mentre Morikawa recupera
La Gazzetta dello Sport SPORT

Il sudafricano ha chiuso alle spalle di Phil Mickelson il Pga Championship a maggio e dietro Jon Rahm lo Us Open di un mese fa.

Grazie al terzo giro sottopar il sudafricano guida il gruppo con uno score totale di 198 colpi (64, 65, 69), -12.

Bene Spieth, che però rallenta nel finale. C’è sempre Louis Oosthuizen in testa al British Open che si sta svolgendo al Royal St. George’s a Sandwich nel Kent (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altre testate

Moving day con Louis Oosthuizen leader tallonato da Morikawa e Spieth ma senza italiani in gara. Show e spettacolo al The Open dove l’inglese Jonathan Thomson, 31esimo con 138 (-2), ha realizzato una hole in one alla buca 16 (par 3). (Golfando)

Ma come scoprire i tumori rari? Tumori rari come scoprirli? (Informazione Oggi)

Non ci saranno i due italiani che adesso sono attesi dall’Olimpiade di Tokyo, ma The Open promette emozioni. Al termine della seconda giornata il sudafricano mantiene due colpi di vantaggio sul secondo, l’americano Collin Morikawa, e tre su Jordan Spieth. (La Gazzetta dello Sport)

golf, The Open trema Molinari

La scrive Louis Oosthuizen: il sudafricano, con il -11 odierno, scrive automaticamente 129 colpi impiegati per coprire le prime 36 buche. Tagliati anche l’inglese Tyrrell Hatton, il tedesco Martin Kaymer, l’americano Patrick Reed e l’australiano Lucas Herbert tra gli altri (OA Sport)

L'americano, numero 4 mondiale, con un totale di 131 (67 64, -9) è stato finora il grande protagonista del secondo giro. Louis Oosthuizen, 38enne di Mossel Bay a segno in questo torneo nel 2010 e che con parte del guadagno acquistò un trattore, ha segnato sei birdie senza bogey. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr