Istigò a jihad su Fb: assolto, 'fatto non sussiste'

A far scattare i controlli una lettera anonima recapitata in Prefettura dove appunto si parlava di un attentato. "Spero che (la segnalazione, ndr) arrivi in tempo". La corte di Assise di Pisa ha assolto "perché il fatto non sussiste" Jalal El Hanaoui ... Fonte: CataniaLiveNews CataniaLiveNews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....