Silvio Berlusconi candidato al Quirinale | Il Caffè di Gramellini

Silvio Berlusconi candidato al Quirinale | Il Caffè di Gramellini
Corriere della Sera INTERNO

Sarà dunque stato colto alla sprovvista dall’investitura ricevuta da Meloni e Salvini mentre uscivano da casa sua.

Insomma, è possibile che, dopo avere ringraziato gli alleati per l’inatteso attestato di stima assolutamente non richiesto, Berlusconi la riserva in senso positivo non la sciolga per niente e si ritiri in qualche villa di riserva a coccolare Dudù.

A questo punto nessuno può davvero sapere come la prenderà. (Corriere della Sera)

Su altri media

E allo stesso tempo far sì che il kingmaker sia […] È stato il suo stratega occulto per anni, da quando per lui faceva e disfaceva maggioranze mostrando i gemelli d’oro nel salone Garibaldi del Senato. (Il Fatto Quotidiano)

Inizia così la lettera riservata che Denis Verdini ha inviato per email a Marcello Dell'Utri e Fedele Confalonieri, svelata dal Tirreno, e nella quale però si invita in caso di insuccesso del Cavaliere a lasciare campo alla linea di Matteo Salvini. (L'Unione Sarda.it)

A Fratelli d'Italia sarà detto di votare Silvio Berlusconi, alla Lega di votare on Più avanti nella lettera, poi, si invita in caso di insuccesso del Cavaliere a lasciare a Matteo Salvini il ruolo di kingmaker. (ilmessaggero.it)

Quirinale: dai domiciliari i 10 consigli di Verdini a Berlusconi, tramite Dell’Utri

A Fratelli d'Italia sarà detto di votare Silvio Berlusconi, alla Lega di votare on Il Cavaliere quindi non «potrà logicamente fare l'una e l'altra cosa, cioè il candidato e il kingmaker». (La Nuova Sardegna)

Inizia così la lettera che Denis Verdini ha scritto nella sua abitazione e che ha inviato a Marcello Dell’Utri e Fedele Confalonieri. Attualmente ai domiciliari, l’ex senatore si è adoperato per elaborare quella che secondo lui sarebbe la strategia migliore per far salire al Colle Silvio Berlusconi (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr