Calano le assunzioni a tempo indeterminato e crescono i licenziamenti: +31%

Calano le assunzioni a tempo indeterminato e crescono i licenziamenti: +31%
Con il taglio della decontribuzione, si conferma il rallentamento della marcia dei nuovi tempi indeterminati: -32,9% in agosto. Tra le voci di chiusura dei..... Fonte: La Repubblica La Repubblica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....