Il coronavirus "colpisce" Piazza Affari: Ftse Mib - 5,7%

Varesenews Varesenews (Economia)

In discesa a Piazza Affari tutti i comparti: i maggiori ribassi si manifestano nei settori viaggi e intrattenimento (-11,60%), vendite al dettaglio (-9,37%) e tecnologia (-7,28%).

Le più forti vendite si manifestano su Juventus, che prosegue le contrattazioni a -11,35%.

Ne parlano anche altre fonti

In Cina il bilancio dei morti resta tragico: ieri sono stati 150, il numero più alto dall'inizio dell'emergenza, di cui 149 nello Hubei. Borsa a picco: -4,3% per Piazza Affari all'apertura, maglia nera tra le principali Borse europee, scattate sospensioni a raffica per singoli titoli. (AreaNapoli.it)

La Borsa di Milano affonda per l'emergenza coronavirus in Italia e si porta dietro soprattutto il comparto del lusso, dell'industria e del risparmio gestito. Nessun titolo sul Ftse Mib perde meno del 2 per cento. (Il Messaggero)

All’interno del paniere principale delle Borsa di Milano quali sono le azioni più penalizzate dal Coronavirus? Al momento, l’ordinanza è valida sette giorni, che quasi sicuramente diventeranno quattordici (in linea con le due settimane di incubazione del Coronavirus). (Money.it)

“Un’eventuale uscita di Mustier potrebbe rimettere in discussione anche il piano industriale che prevede 6mila esuberi in Italia”, ha segnalato il quotidiano. Moncler registra uno scivolone del 5,95% a 34,94 euro, mentre Salvatore Ferragamo lascia sul terreno l'8,24% a 14,645 euro. (SoldiOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.