Cingolani: "Transizione ecologica un rischio per le fasce sociali deboli, se non governata"

Cingolani: Transizione ecologica un rischio per le fasce sociali deboli, se non governata
Primocanale INTERNO

Queste cose vanno considerate perché sono egualmente importanti rispetto alla transizione ecologica"

Tutti gli organismi internazionali lo hanno detto: pianeta in salute, persone in salute, transizione giusta.

Così il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, nel corso dell'intervento al convegno organizzato a Genova dalla Cgil Liguria, intitolato "Verso una transizione sociale.

Bisogna essere molto realisti: non possiamo pensare di fare la transizione ecologica non curandoci del fatto che centinaia di migliaia di famiglie possano rischiare qualcosa. (Primocanale)

Se ne è parlato anche su altri media

Solo l’intervento del Governo, con un provvedimento di urgenza, è riuscito a contenere l’incremento al +9,9% agendo sugli oneri generali. “Se l’energia aumenta troppo di costo, le nostre imprese perdono competitività e i cittadini, soprattutto quelli con un reddito medio-basso, faticano ulteriormente per pagare dei beni primari come l’elettricità in casa. (Calcio e Finanza)

Cingolani: «Bollette elettriche aumenteranno del 40% a ottobre»
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr