I disturbi del sonno a causa del Covid-19 sono sempre più diffusi

I disturbi del sonno a causa del Covid-19 sono sempre più diffusi
Informazione Oggi ECONOMIA

I disturbi del sonno a causa del Covid-19 sono sempre più diffusi. Sono quasi due anni che il Covid-19 ha messo il mondo intero in ginocchio e sono sempre di più le persone che hanno disturbi durante il sonno.

Bisogna evitare il più possibile di restare soli durante la quarantena, utilizzare mezzi di comunicazione

Infatti, sono in grande aumento gli italiani che soffrono di insonnia, disturbi del sonno e parasonnia. (Informazione Oggi)

Su altri giornali

Lo ha annunciato il governo britannico, citato dal Guardian. I viaggiatori che arrivano in Inghilterra dalla Francia dopo l'allentamento delle restrizioni del 19 luglio dovranno restare in quarantena per 10 giorni a casa o in altri alloggi, anche se completamente vaccinati contro Covid-19. (L'Unione Sarda.it)

(askanews) – La variante Beta del Covid 19 – diffusa in Francia – potrebbe eludere i vaccini, in particolare Astra Zeneca, ha avvertito uno scienziato consulente del governo del Regno Unito, dove la variante Delta, rilevata inizialmente in India e molto contagiosa, risulta maggioritaria. (askanews)

In territorio inglese sarebbero stati già segnalati un migliaio di casi di variante Beta, ma l’esecutivo Johnson vuole scongiurare il più possibile una nuova emergenza. (QuiFinanza)

La disfida franco-inglese sulla variante beta

A cura di Annalisa Girardi. Nuove strette per chi viaggia in Francia e in Regno Unito. La variante Beta, che non sarebbe contagiosa quanto quella Delta, ma secondo gli esperti potrebbe essere più resistente ai vaccini. (Fanpage.it)

In Gran Bretagna ci sono stati finora solo un migliaio di contagi dovuti alla variante Beta e le autorità vogliono evitare che si diffonda: perché per il resto, il livello di infezioni in Francia è molto più basso che in Gran Bretagna, con solo 27 mila nuovi casi rispetto a 244 mila nella scorsa settimana. (Corriere della Sera)

(askanews) – La variante Beta del Covid 19 – diffusa in Francia – potrebbe eludere i vaccini, in particolare Astra Zeneca, ha avvertito uno scienziato consulente del governo del Regno Unito, dove la variante Delta, rilevata inizialmente in India e molto contagiosa, risulta maggioritaria. (askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr