Unieuro al primo giorno tra le mid cap di Piazza Affari, titolo stacca maxi-dividendo

Finanzaonline.com ECONOMIA

Il titolo paga l’effetto cedola cedendo al momento il 6,5% a 27,28 euro.

Sotto i riflettori oggi il titolo Unieuro, al suo primo giorno all’interno dell’indice Ftse Mid Cap.

Se si depura l’effetto dello stacco cedola, l’azione segna invece +2,6%.

Unieuro da oggi è inclusa nell’indice Ftse Italia Mid Cap che raccoglie le prime 60 società italiane per capitalizzazione borsistica non ricomprese nell’indice Ftse Mib

Sempre oggi il gruppo dell’elettronica di consumo stacca una maxi-cedola di 2,6 euro per azione, con rendimento che sfiora il 9%. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altre testate

FINANZA & MERCATI/ La scommessa elettorale di Biden dietro il rischio inflazione. A PIAZZA AFFARI STACCO DI DIVIDENDI. La settimana inizia sostanzialmente senza dati macroeconomici rilevanti in agenda. (Il Sussidiario.net)

E’ stata una seduta positiva sul mercato azionario italiano che, dopo la brusca flessione di venerdì, ha compiuto un veloce recupero e si dirige verso le prime resistenze grafiche. Il Ftse Mib future (scadenza settembre 2021, che da venerdì è diventato il future di riferimento) si è infatti appoggiato a quota 24.650 ed è risalito oltre i 25.250 punti. (Milano Finanza)

Analoghi dati verranno poi diffuso con riferimento alla Germania (ore 9:30), all’Europa (ore 10:00), alla Gran Bretagna (ore 10:30) e agli Stati Uniti (ore 15:45). BORSA ITALIANA OGGI/ Chiusura a -0,32%, Saipem a -1,86% (22 giugno 2021). (Il Sussidiario.net)

In rosso quasi tutto il resto del listino delle blue chip. Chiusura in rosso per il Ftse Mib (-0,94%), e tra i pochi titoli a salvarsi spiccano i petroliferi. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr