Atletica, Zaynab Dosso batte il record italiano 100 metri in 11"12

Sky Tg24 SPORT

Comincia con un grande risultato il meeting di Savona: primato azzurro realizzato sotto una pioggia battente in batteria, migliorando di due centesimi il record che deteneva insieme a Manuela Levorato Zaynab Dosso ha stabilito il nuovo record italiano dei 100 metri femminili correndo a Savona in 11"12 con un vento a favore di 1,4 metri al secondo. La 24enne velocista delle Fiamme Azzurre ha migliorato di due centesimi il precedente primato nazionale che apparteneva dal 2001 a Manuela Levorato. (Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altri giornali

La misura, stabilita al meeting di Savona, e' anche la miglior prestazione mondiale dell'anno. (Quotidiano Sportivo)

Daniele Inzoli si è scatenato al Meeting di Savona, dimostrando di essere un eccellente prospetto del salto in lungo e di avere di fronte a sé un futuro radioso. (OA Sport)

Ritornare nella sua città e aprire un’Accademia. Una sfida vinta per un artista (classe 1973) che oggi vanta, come nessuno, notorietà e prestigio a livello internazionale, una scalata che non ha eguali nel nostro Paese, dal Ballet National de Marseille alla collaborazione con Franco Dragone e il suo Circle du Soleil, dalla regia di celebri musical (‘Les Amants de la Bastille’) a spettacoli di balletto, a regie e coreografie tv (‘Amici’). (Il Giornale dell'Umbria – il giornale on line dell'Umbria)

Mattia Furlani ha firmato il record del mondo under 20 di salto in lungo (8.36 metri), mentre Francesco Inzoli ha timbrato la miglior prestazione mondiale under 16 (7.90 metri). Il Meeting di Savona 2024 ha regalato grandissimo spettacolo, con una serie di risultati davvero di lusso. (OA Sport)

18.59: Lo spagnolo Fontes vince i 1500 con il crono di 3’36″51, secondo posto per l’azzurro Abdikadar con 3’37″45, personale stagionale, terzo il britannico Davis con 3’38″83 CLICCA PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE (OA Sport)

Nuovo aggiornamento dal Meeting di Savona in corso oggi, mercoledì 15 maggio, alla Fontanassa, sempre sotto la pioggia. Trovate qui orario, iscritti, preview e diretta streaming. Rimaniamo sul lungo maschile dopo il record mondiale di Mattia Furlani che ha deciso di fermarsi per prudenza (dato anche il tempo poco favorevole) dopo due prove. (Queen Atletica)