Israele: operazione contro la Jihad nella Striscia di Gaza

Israele: operazione contro la Jihad nella Striscia di Gaza
Più informazioni:
L'Unione Sarda.it ESTERI

(Unioneonline/s.s

Il bilancio delle vittime è in aggiornamento, per ora si parla di 4 morti tra cui anche una bimba di 5 anni.

I militari hanno poi confermato l’uccisione di Tayasir Jabari, il comandante della Jihad nel nord della Striscia e, insieme a lui, sono stati eliminati altri 14 componenti dell’organizzazione.

L’esercito di Israele ha portato a termine un’operazione a Gaza chiamata “Breaking Down” contro la Jihad islamica: l’iron dome, il sistema di difesa missilistico, è stato schierato per coprire fino a 80 chilometri all'interno del Paese, quindi comprese Tel Aviv e Modin. (L'Unione Sarda.it)

Ne parlano anche altre testate

Gli attacchi arrivano dopo giorni di tensioni e minacce della Jihad dopo l'arresto, all'inizio della settimana, di uno dei suoi alti funzionari in Cisgiordania, Bassam al-Saadi. (il Dolomiti)

L’esercito di Israele ha avviato l’operazione Breaking Dawn a Gaza contro la Jihad islamica palestinese e avrebbe già ucciso almeno 10 membri dell’organizzazione. Come riferito dal portavoce militare israeliano, l’aviazione sta attaccando alcuni obiettivi nella striscia di Gaza. (Open)

Fawzi Barhoum, portavoce di Hamas: “Il nemico israeliano ha commesso un nuovo crimine, deve pagarne il prezzo”. L’operazione arriva dopo giorni di tensione in seguito all’arresto, martedì 2 agosto, di un altro ufficiale della Jihad Islamica, Bassam al-Saadi, e potrebbe essere l’inizio di un’ulteriore escalation. (LAPRESSE)

Raid Israele su Gaza, "7 morti tra cui una bambina e 40 feriti"

Notizie Geopolitiche –. L’esercito israeliano ha colpito oggi alcune postazioni militari della Jihad Islamica nella regione di Gaza, bombardamenti che secondo le autorità palestinesi hanno portato all’uccisione di almeno sette civili tra cui una bambina di 5 anni. (Notizie Geopolitiche)

Dopo l'accaduto, è stato innalzato il livello di allerta in Israele per il timore di rappresaglie dalla Striscia di Gaza in seguito all'uccisione dell'alto comandante della Jihad Islamica nel nord dell'enclave palestinese Gaza, operazione di Israele contro Jihad Islamica: almeno 7 morti e 40 feriti. (Il Giornale d'Italia)

Non permetteremo a nessuno di minacciare o danneggiare i cittadini di Israele Le forze di sicurezza agiranno contro i terroristi della Jihad islamica per allontanare la minaccia dai cittadini di Israele", ha affermato Lapid. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr