Kevin O’Leary ha comprato bitcoin

Cryptonomist ECONOMIA

Kevin O’Leary ha cambiato idea su Bitcoin. Fino a qualche mese fa O’Leary definiva “spazzatura” le criptovalute, oppure un “gigante hamburger di nulla”, ma evidentemente ora non le ritiene solamente una moda passeggera.

O’Leary in passato si era detto molto scettico su Bitcoin, ed invece a quanto pare ora ha cambiato idea.

Infatti questa probabilità ora sembra decisamente meno remota rispetto al passato, e lo stesso O’Leary in passato aveva dichiarato che se un ETF su bitcoin fosse stato approvato sarebbe stato disposto ad investirci il 5% del suo portafoglio

Ascolta qui download. (Cryptonomist)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il mining di bitcoin consuma circa 128,84 terrawatt-ora all’anno di energia – più di interi paesi come l’Ucraina e l’Argentina, secondo il Cambridge Bitcoin Electricity Consumption Index, un progetto dell’Università di Cambridge. (Finanzaonline.com)

PayPal ha acquistato Curv, storage di criptovalute, per 500 milioni di dollari. Una notizia che ha lasciato di stucco gli analisti – non solo per la bold move di PayPal – ma per la cifra enorme che è stata messa sul tavolo. (Criptovaluta.it)

Bitcoin, bruciati 10 mila dollari in una settimana. Dopo aver superato i 58.000 dollari, il bitcoin ha perso oltre 10.000 dollari in una settimana, sotto i colpi di numerose critiche sollevate da esponenti politici e non solo. (Wall Street Italia)

Il problema risiede nella tecnologia sottostante, la Blockchain, che richiede un consumo energetico esorbitante per gestire l’intero sistema di aggiornamento delle transazioni. Il secondo fattore, invece, è legato alla mossa di alcune aziende che sostengono bitcoin come utilizzo di mezzo di scambio alternativo per il futuro. (Wall Street Italia)

Secondo le stime degli analisti, infatti, Reef coin viaggerebbe verso un rally 50x (alcuni dicono addirittura 100x), che farebbe schizzare in alto la quotazione e il valore di questa criptovaluta. Si chiama Reef, appunto, e rappresenta un’allettante novità per chi è interessato al mercato finanziario parallelo delle cryptocurrency, investendoci denaro. (ilGiornale.it)

Ascolta qui download. Inizia il mese di marzo con il cambio di rotta e prezzi nuovamente al rialzo per le criptovalute. Nel 2019 e nel 2020 il mese di marzo è stato caratterizzato da forti ribassi. (cryptonomist.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr