I moderni giapponesi hanno una triplice origine genetica

AGI - Agenzia Giornalistica Italia ECONOMIA

L’arcipelago giapponese è stato occupato dall’uomo per almeno 38.000 anni, ma il Giappone ha subito rapide trasformazioni solo negli ultimi 3.000 anni, prima dal foraggiamento alla coltivazione del riso umido e poi ad uno stato imperiale tecnologicamente avanzato.

“In breve, abbiamo un modello tripartito completamente nuovo di origini genomiche giapponesi, invece del modello a doppia discendenza che è stato mantenuto per un tempo significativo”

A scoprirlo è stata una collaborazione internazionale guidata dal Trinity College di Dublino ed i risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Science Advances. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

Si punta alle 150 mila stazioni di ricarica per Ev entro il 2030 e, grazie a marchi come Tepco, verranno installate poi 1.000 unità solo sulle autostrade nipponiche entro quattro anni In Giappone infatti solo l’1% delle auto in strada è elettrico. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr