Il boss Graviano concepì un figlio mentre era in carcere al 41 bis

Il boss Graviano concepì un figlio mentre era in carcere al 41 bis
LaC news24 LaC news24 (Interno)

È quanto emerso dal processo ‘Ndrangheta stragista in corso a Reggio Calabria.

«Approfittai della distrazione degli agenti». «Ho approfittato di un attimo di distrazione degli agenti del Gom».

Ha proseguito Graviano evitando però di rispondere sulle modalità utilizzate per concepire il figlio, e alle domande del procuratore Lombardo, che ha insistito per sapere di più sul metodo utilizzato, l'ex boss non ha inteso dare ulteriori chiarimenti.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti