Via al programma strategico Intelligenza artificiale 2022-2024

Tiburno.tv ECONOMIA

Il programma strategico è stato elaborato da un gruppo di lavoro congiunto con i rappresentanti dei Ministri dell’università e della ricerca Maria Cristina Messa e dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e si colloca nel più ampio “Piano europeo coordinato sull’Intelligenza artificiale”, promosso dalla Commissione europea già nel 2018 con l’intento di massimizzare l’impatto degli investimenti per l’intelligenza artificiale sia a livello europeo che nazionale, nonché per rafforzare sinergie e cooperazione tra gli Stati. (Tiburno.tv)

Ne parlano anche altre fonti

La raccomandazione UE mira a realizzare i vantaggi che l'IA porta alla società e a ridurre i rischi che comporta I cinque principi guida del Programma Strategico Nazionale indicano come l'Italia percepisca la creazione di un ecosistema nazionale dedicato all'IA. (ISPIonline)

Il Programma strategico risponde quindi all'esigenza di sviluppare le strategie nazionali attraverso sei obiettivi, che indicano le ambizioni della strategia italiana; undici settori prioritari, che indicano dove l'Italia intende concentrare gli investimenti; tre aree di intervento, che indicano come il Paese si propone di raggiungere gli obiettivi dichiarati. (idealista.it/news)

L’Italia ha adottato, con l’approvazione in Consiglio dei Ministri, il Programma Strategico per l’IA 2022-2024, frutto del lavoro congiunto del Ministero dell’Università e della Ricerca, del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale. (Bitmat)

La strategia italiana sull’intelligenza artificiale (Programma Strategico Intelligenza Artificiale 2022-2024 (pdf)) appena pubblicata segna una grande discontinuità rispetto all’approccio a cui eravamo abituati all’azione pubblica a sostegno di questo o quel capitolo di innovazione. (Agenda Digitale)

Il Programma strategico per l’IA 2022-2024. SCARICA IL PROGAMMA STRATEGICO PER L’IA 2022-2024. L’Italia ha riconosciuto l’intelligenza artificiale come fattore di crescita, innovazione e sviluppo su cui fare affidamento da qui in poi. (Key4biz.it)

Su questo punto lavoreremo di concerto con il Ministro per la Pubblica Amministrazione utilizzando anche investimenti presenti nel Fondo Innovazione”. Il Programma Strategico è disponibile al seguente link (Mondo3)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr