“In ufficio non lavora”. Licenziato il migrante dello sgambetto video

Licenziato per scarsa produttività, dopo che la sua storia, emersa in un modo surreale, aveva commosso il mondo. Ce la ricordiamo tutti quella scena, un anno fa. Petra Làzlò, giornalista ungherese dell'emittente N1Tv, si mette a sgambettare i migranti ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....