Landini: "Serve un piano straordinario per l'occupazione"

Landini: Serve un piano straordinario per l'occupazione
Approfondimenti:
la Repubblica INTERNO

E' quanto chiede il leader della Cgil Maurizio Landini in audizione al Senato sul decreto Sostegni.

n piano straordinario per l'occupazione, blocco dei licenziamenti fino a ottobre per tutti i lavoratori.

Al contrario, per Landini serve invece una "seria riforma fiscale in Italia e in Europa, dove le grandi multinazionali fanno profitti in singoli paesi e poi non si pagano tasse adeguate"

"E' importante, siamo ancora dentro l'emergenza", ha aggiunto Landini rimarcando: "Contemporaneamente è aperto il confronto sulla riforma degli ammortizzatori sociali. (la Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri media

Ad affermarlo, nel corso della sua audizione nelle Commissioni Bilancio e Finanze del Senato, è il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini. Sul blocco dei licenziamenti "pensiamo che sia necessario avere una data unica e quindi che è ciò che è stato sancito al 30 giugno venga portato per tutti al 31 ottobre" il blocco per tutti. (Adnkronos)

"Blocco dei licenziamenti fino al 31 ottobre per tutti"

As a result, 40,000 permanent jobs are at immediate risk, as well as 10,000 seasonal and temporary jobs". Simona Granati - Corbis via Getty Images ROME, ITALY - FEBRUARY 25: The secretary general of the CGIL trade union, Maurizio Landini, participates in the demonstration of air transport workers protesting in front of the Chamber of Deputies in Montecitorio to get answers to the Draghi government on the air transport crisis. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr