Ecco come le pompe di benzina truffano i clienti distratti

Tecnoandroid ECONOMIA

Inoltre, si conferma che la frode è stata effettuata solo in connessione con il servizio di rifornimento self-service

Sono aumentati i casi dei dipendenti delle stazioni di servizio che escogitano trucchi per cercare di frodare i consumatori.

La pompa della benzina è stata chiusa e il proprietario è stato multato di 500 euro.

Fortunatamente, nelle ultime settimane c’è stato un calo del costo del carburante. (Tecnoandroid)

Se ne è parlato anche su altre testate

Cosa c’entrano un benzinaio automatico, un complotto ordito dai poteri forti ed una star della musica in pensione? Scopriamolo insieme…. Così ti rubano i dati. Al giorno d’oggi ci sono numerose teorie del complotto che possono essere verosimili o semplicemente assurde. (QuattroMania)

Esso è sempre molto alto, ma – sia per quanto concerne il self service che per il servito – è di gran lunga inferiore rispetto ai livelli raggiunti qualche mese fa! Inoltre, è stato accertato che la truffa era stata messa in atto solo per quanto concerne il rifornimento self service. (Motori News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr