Banca Nuova, a Palermo quattro sentenze condannano a risarcire i risparmiatori che avevano comprato azioni…

Banca Nuova, a Palermo quattro sentenze condannano a risarcire i risparmiatori che avevano comprato azioni…
Il Fatto Quotidiano ECONOMIA

Un risarcimento di 400mila euro per una ventina di risparmiatori siciliani indotti a comprare titoli della Banca Popolare di Vicenza, venduti da Banca Nuova, la “costola” isolana dell’istituto all’epoca guidata da Gianni Zonin.

I funzionari iniziano a proporre i pacchetti ai risparmiatori siciliani, vendendo le azioni della controllante: “Banca Nuova ha venduto a tappeto incurante della pericolosità del titolo”, spiega ancora Palmigiano. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri media

Del resto, le questioni giuridiche erano per tutti sostanzialmente simili e alla fine grazie a questo strumento si è rivelato molto utile Anzi, come è emerso, spesso mostravano dei grafici del valore del titolo evidenziando l’assoluta solidità della Banca Popolare di Vicenza e le prospettive di crescita. (Giornale di Sicilia)

Risparmi in fumo dopo il crac della Banca popolare di Vicenza: risarcite 20 persone

Il tribunale civile, con quattro diverse sentenze, ha condannato Intesa San Paolo a pagare circa 400 mila euro per danni e spese legali. Sono stati poi sentiti tanti testimoni, tra cui i commissari liquidatori della Popolare di Vicenza (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr