Il 5G arriva a Bergamo, con Vodafone

Il 5G arriva a Bergamo, con Vodafone
BergamoNews SCIENZA E TECNOLOGIA

Con il mese di aprile, arriva una grande novità nella città di Bergamo e presto anche in alcune zone della provincia, dove Vodafone ha finalmente acceso la rete 5G.

Perché arrivino installazioni con lo standard 5G chiamato StandAlone, che supporta nuove frequenze, che utilizza nuovi strumenti di trasmissione ci vorrà ancora del tempo.

Altro elemento molto importante da sottolineare è il fatto che Vodafone è prevede la navigazione 5G solo di esclusivamente per gli utenti che hanno specifici piani tariffari abilitati o un’opzione che costa cinque euro al mese applicata al proprio abbonamento. (BergamoNews)

Su altre fonti

Potete trovare tutte le offerte di Vodafone seguendo questo link Buone notizie per i clienti Vodafone che non vedono l’ora di sfruttare al massimo le potenzialità del proprio nuovo smartphone 5G: l’operatore telefonico, infatti, ha aggiornato l’elenco delle città italiane in cui è supportata questa tecnologia. (TuttoAndroid.net)

Lo ha reso noto l’operatore rosso con un comunicato ufficiale, riferendo che la copertura al 5G è già attiva. (MobileWorld)

Nel corso delle prossime settimane è prevista un’ulteriore espansione della rete mobile 5G che, progressivamente, raggiungerà la maggior parte del territorio italiano. I clienti che hanno attivato una tariffa non 5G potranno accedere alla nuova rete attivando l’opzione 5G Start (SosTariffe)

Vodafone, 5G accessibile in altre 20 città: ecco l’elenco

Smartphone 5G abilitati con Vodafone. Attualmente, gli smartphone 5G certificati da Vodafone sono i seguenti: Samsung Galaxy S10 5G, LG V50 ThinQ 5G, Xiaomi Mi Mix 3 5G, Samsung Galaxy S20 5G, Samsung Galaxy S20+, Samsung Galaxy S20 Ultra, Samsung Galaxy Note 10+, Samsung Galaxy A90 5G, Huawei P40 5G, Huawei P40 Pro 5G, Huawei Mate 20 X, Xiaomi Mi 10 5G, Motorola G 5G Plus, Oppo Find X2 Pro 5G, Oppo Find X2 Lite 5G e TCL 10 5G, iPhone 12, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, Samsung Z Fold 2, Samsung Z Flip, Samsung Note 20 Ultra, Huawei Mate 40 Pro, Samsung Galaxy Note 20, Xiaomi Mi 10T Pro, Samsung Galaxy A51 5G, Samsung A42 5G, Xiaomi Mi 10T lite, Oppo Reno 4 Pro, Oppo Reno 4 Z, TCL 20, Samsung S21, Samsung S21+, Samsung S21 Ultra (MondoMobileWeb.it)

In molti di queste zone magari la linea era presente già prima, tuttavia soltanto adesso ne è stata comunicata l’ufficialità. Non è da escludere che il 5G sia disponibile anche in luoghi non citati, tuttavia per avere una certezza bisogna far riferimento alle città indicate (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr