L'economia della prossima generazione al webinar di “Obbligati a Crescere”

FS News ECONOMIA

“Abbiamo messo la strumentazione per rispondere al ruolo pubblico in stato di crisi ma poi deve esserci la risposta coraggiosa degli imprenditori.

Se ne è parlato oggi alla presenza di istituzioni - quattro i ministri intervenuti - e importanti imprese in un webinar organizzato dalle testate del Gruppo Caltagirone Editore dal titolo Il Piano - L’economia della prossima generazione, nell’ambito dell’iniziativa “Obbligati a Crescere” e moderato dai giornalisti Maria Latella e Osvaldo De Paolini, Vicedirettore Vicario de Il Messaggero. (FS News)

Ne parlano anche altre fonti

Questa ambita trasformazione del Paese non può avvenire senza la garanzia di una rinnovata mobilità sociale. “Abbiamo messo la strumentazione per rispondere al ruolo pubblico in stato di crisi ma poi deve esserci la risposta coraggiosa degli imprenditori. (FS News)

Lo ha assicurato l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Gianfranco Battisti, intervenendo al webinar di MoltoEconomia andato in streaming ieri sulle testate del gruppo Caltagirone Editore (Messaggero, Mattino, Gazzettino, Corriere Adriatico, Quotidiano di Puglia). (ilmattino.it)

“Oggi” - dichiara Battisti - “il Paese ha assoluto bisogno di PIL e questo è l’esempio di come il Gruppo Ferrovie dello Stato può incidere”. Ferrovie dello Stato è pronta ad attuare un piano di potenziamento delle infrastrutture che porterà a circa 130 mila opportunità di lavoro. (Money.it)

Il riferimento è in particolare a sette opere, sparse un po’ in tutta Italia: ci sono per esempio la tratta ferroviaria Fiumefreddo-Letojanni in Sicilia e la Apice-Orsara sulla Napoli-Bari. Opere che, secondo il manager, avranno un impatto significativo e genereranno 20mila nuovi posti di lavoro. (ilmessaggero.it)

Ferrovie: Amarcord a Milano Centrale per la corsa della E. Una situazione talmente affascinante da aiutare a "mandare giù" il pensiero che questa specifica locomotiva non ha mai vestito nella realtà questa cromia. (Ferrovie.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr