Il surplus commerciale alle stelle allontana la ripresa del dialogo Cina-Usa

Il surplus commerciale alle stelle allontana la ripresa del dialogo Cina-Usa
Più informazioni:
Il Sole 24 ORE ESTERI

La voragine del surplus. Eppure c’è bisogno di tornare a parlarsi.

Le importazioni, sempre in base ai dati cinesi, sono cresciute del 30,1%.

Gli acquisti cinesi di beni statunitensi negli ultimi due anni non sono stati però all’altezza degli obiettivi dell’accordo commerciale dell’era Trump che puntava soprattutto a ridurre il surplus incentivando l’acquisto di beni americani da parte cinese.

Ascolta la versione audio dell'articolo. (Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altri media

Attualmente le forti esportazioni possono essere l'unico motore che aiuta l'economia cinese", ha detto Zhang Zhiwei, capo economista al Pinpoint Asset Management. Un 26% in più rispetto all’anno precedente. (La Repubblica)

La Cina chiude il 2021 con un boom del surplus commerciale salito a 676 miliardi di dollari grazie alle esportazioni in aumento del 29,9% con la solida domanda globale legata alla riapertura di molti Paesi dopo il superamento della parte più dura della crisi pandemica del Covid 19 (La Stampa)

Cina: economia a gonfie vele… di Giannino Ruzza | Radio RTM Modica

"Attualmente le forti esportazioni potrebbero essere l'unico motore che aiuta l'economia cinese - ha aggiunto - Prevediamo che l'investimento in infrastrutture sarà il secondo fattore di ripresa nei prossimi mesi I dati hanno fatto salire il surplus commerciale della grande economia asiatica, confermando la ripresa del gigante asiatico sui mercati internazionali. (Il Messaggero)

L’economia del colosso cinese inverte la rotta. Guardando oltreoceano il surplus commerciale con gli Usa è addirittura cresciuto, raggiungendo 396,58 miliardi di dollari. (Radio RTM Modica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr