;

Scioperi in Francia, il malessere del Paese | Editoriale

Scioperi in Francia, il malessere del Paese | Editoriale
Corriere della Sera Corriere della Sera (Esteri)

La Francia del dopoguerra era un Paese più povero di quello di oggi, dai consumi decisamente più bassi.

Resta da capire perché ogni 25 anni la Francia esploda.

Ma la Francia oggi si dispera.

Alla fine si metteranno d’accordo: gli scioperi defluiranno, Macron farà altre concessioni, tutti canteranno vittoria.

Scioperano i medici, scioperano i giornalisti della tv pubblica, sciopera l’Opera di Parigi, e minacciano di scioperare pure i calciatori.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti