Yemen: Pentagono "minaccia" possibili rappresaglie dopo l'attacco alla nave USS Mason

“Risponderemo al momento opportuno e nel modo appropriato”: dopo il nuovo attacco missilistico tentato su un cacciatorpediniere della Marina statunitense al largo delle coste dello Yemen, il Pentagono apre il campo a possibili attacchi di rappresaglia. Fonte: euronews euronews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....