Esselunga ed Elisenda: un temporary store per l’alta pasticceria

Gdoweek ECONOMIA

In assortimento anche una vasta gamma di prodotti di pasticceria torte, pasticcini mignon, macaron, tartellette alla frutta, bignè e cannoncini, riempiti al momento con crema pasticcera alla vaniglia.

La pasticceria e le torte Elisenda sono realizzate nel laboratorio Esselunga di Limito di Pioltello da pasticceri.

Per la prima volta Esselunga sperimenta la formula del temporary store e porta l'alta pasticceria di Elisenda al di fuori dei propri negozi. (Gdoweek)

Su altre testate

LA COLLABORAZIONE CON I FRATELLI CEREA. Il marchio Elisenda è nato nel 2016 dall’incontro tra Esselunga e il ristorante stellato Da Vittorio dei fratelli Cerea. Il temporary store sarà aperto al pubblico da venerdì 26 novembre, tutti i giorni dalle 9. (Foodweb)

Il gruppo ha inaugurato ieri al numero 4 di via Spadari, nel cuore della via del gusto della città, un temporary store esclusivamente dedicato alla sua linea di alta pasticceria Elisenda. Ha scelto di valorizzare attraverso la formula del popup store temporaneo, un marchio che il consumatore trova già in oltre 100 negozi Esselunga (Corriere della Sera)

Nello store I clienti potranno acquistare la linea di panettoni Elisenda, ma anche numerose specialità dolciarie e diverse tipologie di dessert. Ce ne ha parlato Roberto Selva, Chief Marketing & Customer Officier di Esselunga (DM - Distribuzione Moderna)

Ed è proprio intorno a questi valori che si sviluppa il temporary store, un elegante spazio dove sarà possibile immergersi nei colori, nei profumi e nei sapori delicati e sofisticati della nostra pasticceria. (Brand News)

Anche il tronchetto di Natale è una nuova realizzazione che si aggiunge alla ricca lista, assieme alle dragée (che saranno disponibili esclusivamente in via Spadari) (La Repubblica)

"Abbiamo lanciato Elisenda per offrire alla nostra clientela prodotti unici – ha spiegato Roberto Selva, chief marketing e customer officer di Esselunga -. Il temporary store permette anche questo (Il Giorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr