Fmi taglia stime crescita Pil Italia

Si attesterà, invece, al 2,5% il rapporto deficit/pil italiano nel 2016 per poi scendere al 2,2% nel 2017, contro il 2,6% registrato nel 2015. Cattive notizie anche per quanto riguarda il debito pubblico, rivisto in crescita al 133,2% del Pil nel 2016 ... Fonte: PrimaPaginaItaly PrimaPaginaItaly
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....