Dazn, cambi al vertice: Shay Segev ceo unico e un nuovo cfo da Prime Video

CorCom ECONOMIA

Due i cambiamenti più significativi: da una parte la decisione di abbandonare la formula dei due co-ceo, per affidare la carica di chief executive officer soltanto a uno dei due, Shay Segev (nella foto in alto).

Quanto a Darren Waterman, (nella foto qui sopra), con il suo passato in Prime Video, “porta in Dazn un bagaglio di esperienza nell’espansione geografica di successo, nello streaming video, nell’innovazione di prodotto e negli investimenti in contenuti sportivi, TV e cinematografici”

Tempo di riorganizzazione per Dazn Group, che ha appena dato vita a una tornata di nuove nomine che riguardano il top management. (CorCom)

Ne parlano anche altri media

Inoltre, Darren Waterman entra in Dazn come Cfo di Dazn Group - con sede a Londra - dopo una straordinaria esperienza maturata in Amazon, dove ha guidato il team finanziario responsabile di Prime Video a livello internazionale. (Adnkronos)

Segev è entrato in Dazn nel giugno 2021, prima di essere stato Ceo di Entain, società FTSE 100. Da oggi, Shay Segev sarà l’unico Ceo di Dazn Group. (Digital-Sat News)

Shay è entrato in DAZN nel giugno 2021, prima di essere stato CEO di Entain, una società FTSE 100. Da oggi, Shay Segev sarà l’unico CEO del Gruppo DAZN. (Calcio e Finanza)

Per quanto riguarda il 2022, DAZN promette un'esperienza ancora più coinvolgente e interattiva con scommesse, giochi, e-commerce, NFT e progressi tecnologici nell'esperienza visiva. James Rushton, Co-Founder di DAZN, manterrà le sue attuali responsabilità di supervisione dedicate alla crescita nei mercati locali, all’acquisizione dei diritti e ai contenuti. (HDblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr