Serie A, Juve-Crotone 3-0: Ronaldo doppietta, McKennie gol

Serie A, Juve-Crotone 3-0: Ronaldo doppietta, McKennie gol
Tuttosport SPORT

Quindi, snobbare il 3-0 sulla Juventus sarebbe un errore gravissimo, perché dopo le sconfitte contro il Napoli e il Porto era fondamentale ritrovare la vittoria, i gol e il buon umore.

Anche se gli errori in fase di finalizzazione sono abbondanti: Ronaldo, Chiesa, Kulusevski sprecano buone occasioni.

E' spietato, invece, McKennie che su un'azione successiva a un corner è lestissimo a controllare il pallone di petto e girarlo in rete per il 3-0

Il che non toglie nulla all'importanza dei tre punti e del successo: proprio contro i calabresi, all'andata, la Juventus aveva perso due punti sanguinosi per la classifica. (Tuttosport)

La notizia riportata su altri giornali

A rivelarlo è stato proprio il direttore sportivo del club calabrese Giuseppe Ursino, a microfoni di ‘Sky Sport’, a margine della gara dei rossoblù contro i campioni d’Italia. “Se Stroppa fosse andato via era una possibilità. (Virgilio Sport)

Serie A, Tim appoggerà DAZN per i diritti tv: raggiunto un accordo da un miliardo di euro - Leggi la notizia: CLICCA ! Serie A, la classifica aggiornata: CR7 lancia la Juve al terzo posto, Crotone sempre più ultimo - Leggi la notizia: CLICCA ! (TUTTO mercato WEB)

Ritorno alla vittoria per la Juventus, dopo due brutte sconfitte in campionato e in Champions League. In più c’è stato il bell’esordio in Serie A di Nicolò Fagioli, con molta classe e ottima personalità in mezzo al campo. (La Stampa)

Ronaldo ci mette la testa: la Juve si ritrova, 3 a 0 al Crotone

Neanche lì, a onor del vero, Cristiano era stato Ronaldo fino in fondo. Ecco, a tal proposito: quella vista sul primo gol è stata forte, rabbiosa, carica di pathos. (ilBianconero)

Una di queste ce la ricorda l’avversario di oggi, il Crotone di Stroppa che all’andata incartò una Juve ancora sperimentale. Il treno sta per partire; o si sale in carrozza ora oppure si perde l’ultimo vagone utile per inseguire un sogno (o miraggio?) (juventibus)

Il Crotone parte bene e cerca di dimostrarsi aggressivo, la Juve è attendista. Al 62’ McKennie trova Ronaldo libero sulla corsa tra le linee: il portoghese controlla bene ma sul recupero del difensore del Crotone colpisce male (juventibus)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr