Blockchain e intelligenza artificiale: al via da settembre le domande per gli incentivi

Ipsoa ECONOMIA

Progetti ammissibili. I progetti ammissibili alle agevolazioni devono prevedere la realizzazione di attività di “ricerca industriale”, “sviluppo sperimentale”, “innovazione dell'organizzazione” e “innovazione di processo”, finalizzate al sostegno e allo sviluppo delle tecnologie e delle applicazioni di intelligenza artificiale, blockchain e internet of things nei settori strategici prioritari.

A cura della Redazione

Per facilitare la predisposizione della domanda è stata inoltre prevista, dal 14 settembre, una fase di precompilazione che consentirà di avviare l’inserimento della documentazione sulla piattaforma online. (Ipsoa)

Se ne è parlato anche su altre testate

Imprese e centri di ricerca potranno ottenere gli incentivi per lo sviluppo dell'intelligenza artificiale, della tecnologia blockchain e delle tecnologie Internet of things (Iot). (Italia Oggi)

b. per le attività di sviluppo sperimentale:. 45% per le imprese di micro e piccola dimensione;. 35% per le imprese di media dimensione;. 25% per le imprese di grande dimensione e per gli Organismi di ricerca. (Money.it)

A partire dal 21 settembre 2022 le imprese e i centri di ricerca pubblici o privati, anche in forma congiunta tra loro, potranno richiedere agevolazioni per realizzare progetti di ricerca e innovazione tecnologica legati al programma transizione 4.0. (Italia Oggi)

Con l’apertura del nuovo servizio di TAC coronarica, la Cardiologia di Garbagnate offre ora ai cittadini tutte le diagnostiche cardiologiche non invasive che il progresso medico ha, fino ad oggi, messo a disposizione dei cardiologi e dei loro pazienti. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

“Sosteniamo gli investimenti delle imprese in tecnologie all'avanguardia con l'obiettivo di favorire la modernizzazione dei sistemi produttivi attraverso modelli di gestione sempre più interconnessi, efficienti, sicuri e veloci”, dichiara il ministro Giancarlo Giorgetti. (MISE)

Blockchain e intelligenza artificiale, dal MISE 45 milioni di euro per imprese ed enti di ricerca. MISE - Decreto del 24 giugno 2022 Incentivi blockchain e intelligenza artificiale (Informazione Fiscale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr