Vaccino, nell’ultima settimana oltre 4,5 milioni di somministrazioni

Gazzetta del Sud INTERNO

La performance settimanale complessiva è in linea con i target indicati dalla Struttura Commissariale alle Regioni/Province autonome

Di queste, più di 2 milioni hanno riguardato la fascia over 50, per la quale le prime dosi sono triplicate nell' arco dei sette giorni, passando da 39 mila a 126 mila circa.

Lo rende noto la Struttura commissariale per l'emergenza Covid.

(ITALPRESS) - Numeri in crescita per la campagna vaccinale nazionale, che nella settimana dal 7 al 13 gennaio ha fatto registrare oltre 4,5 milioni di somministrazioni, 1,5 in più rispetto alla settimana precedente con una media di oltre 650 mila somministrazioni al giorno. (Gazzetta del Sud)

Se ne è parlato anche su altri media

Finora, per la fascia d’età tra i 5 e gli 11 anni sono state somministrate 11.904 dosi su un target di 22.000 bambini, per una copertura vaccinale del 54,1% Le vaccinazioni pediatriche, nella giornata di ieri, sono state 568. (Qui Mesagne)

Secondo l’ultimo report a cura dell’Unità operativa di Epidemiologia del Dipartimento di Prevenzione della Asl Brindisi, dal 27 dicembre 2020 al 13 gennaio 2022 sono state somministrate 882.659 dosi di vaccino, di cui 334.487 prime dosi, 307.285 seconde dosi e 180.887 terze dosi; mediamente, sono state somministrate 2.291,5 dosi per giornata di vaccinazione. (BrindisiOggi)

Il totale delle dosi finora somministrate è di 599.914 unità. Continua a crescere il numero delle persone inoculate con il farmaco. CAMPOBASSO. (isnews)

Il report del Governo. A tracciare un quadro completo del «fenomeno over 50» anche l'ultimo report del Governo. Tra i 70 e i 79 sono il 5,82% (350.342) mentre gli over 80 sono il 3,7% (169.459) (La Stampa)

Sono ancora. Aumenta il numero delle inoculazioni in Italia, la struttura commissariale di Francesco Figliuolo in una settimana, ovvero nei giorni compresi tra il 7 e il 13 gennaio, ha registrato 4,5 milioni di somministrazioni, con una media di 650mila ogni giorno. (Il Mattino)

Sono ad oggi 2.017.973 le persone non vaccinate (a meno dei guariti) tra gli over 50: confrontando il report della settimana scorsa, sono 147.610 in meno negli ultimi sette giorni. Negli ultimi sette giorni più di 2 milioni di somministrazioni del vaccino anti-Covid hanno riguardato la fascia over 50, ma il dato più significativo è che in questa fascia le prime dosi sono triplicate nell'arco dei sette giorni, passando da 39 mila a 126 mila circa. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr