Pagamenti POS, ci aspettano al Supermercato e accanto agli sportelli: aprite bene gli occhi

ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

Per questo motivo il Governo ha introdotto l’obbligo di POS per tutti gli esercenti commerciali e i professionisti.

Inoltre, nel caso in cui l’operazione dovesse essere negata è bene chiedere comunque lo scontrino, per avere una prova.

I rischi della carta contactless. La carta prepagata oppure la carta di credito/debito contactless permette di effettuare i pagamenti semplicemente appoggiando tale strumento al dispositivo elettronico (POS)

Gli strumenti di pagamento elettronici semplificano notevolmente le operazioni di tutti i giorni e contribuiscono a combattere l’evasione fiscale. (ContoCorrenteOnline.it)

Su altre fonti

Tutti e tre i bonus sono in forma di credito d’imposta e permettono, quindi, di recuperare una parte delle spese diventando creditori verso lo Stato. Questo credito d’imposta non è tassato ai fini dei redditi/Irap, mentre il suo utilizzo è al momento di sostenimento della spesa. (Money.it)

Pagamenti con mezzi tracciabili, l’obbligo scatta dal 1° luglio 2022. Pagamenti con mezzi tracciabili, dal 1° luglio ci saranno nuove direttive da seguire per non rischiare di incorrere in sanzioni. (InformazioneOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr