Paxia (Misto): “No ad aumento Canone Rai”

Paxia (Misto): “No ad aumento Canone Rai”
Quotidiano di Sicilia ECONOMIA

La sua seconda idea è quella di aumentare l’importo del canone perché, a suo avviso, è troppo basso rispetto agli altri Paesi europei. Fuotes dimentica, però, una cosa molto importante e cioè che in Europa si paga di più perché è assente la pubblicità durante le trasmissioni e, quindi, la sua proposta non è assolutamente da avallare.

“Il nuovo amministratore delegato della RAI, Carlo Fuotes, nella giornata di ieri durante una audizione in Vigilanza ha illustrato le sue idee per risanare i conti in rosso della nostra televisione pubblica e, in cima alle sue proposte, ha indicato quella di far pagare il Canone anche a coloro che vedono la televisione attraverso dispositivi mobili (cellulari e tablet). (Quotidiano di Sicilia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ora, in vista della commemorazione dei 30 anni dalla strage di Furiani, arriva la presa di posizione del parlamento con un decreto ufficiale. D'ora in poi in Francia non si potrà più giocare il 5 maggio, in ricordo dei morti della strage di Furiani. (Calcio In Pillole)

Negli anni spesso, nel mese di maggio, un destino il più delle volte crudele si è abbattuto sui campi di calcio. Il club locale aveva chiesto alle autorità competenti il permesso di aumentare del 50% la capacità del proprio stadio. (Calcio In Pillole)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr