Alzheimer, nuova speranza grazie ad un anticorpo

alzheimer (di Sara Passante) Grazie all'ausilio di un nuovo farmaco, l”aducanumab', si è riusciti a ridurre l'accumulo di placche nel cervello, responsabili del morbo di Alzheimer, e a rallentare il declino cognitivo. A sostenerlo sono gli scienziati ... Fonte: L'AltraPagina.it - Il Magazine culturale L'AltraPagina.it - Il Magazine culturale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....