Una vecchia moneta in lire è diventata una perla rara: quanto vale oggi

ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

Chi ha la fortuna di possedere una particolare vecchia moneta in lire può guadagnare delle cifre piuttosto considerevoli. Le care vecchie lire stanno diventando dei pezzi pregiati per gli appassionati di numismatica.

Stessa somma anche se la moneta presenta appena qualche graffio dovuto al contatto con altre monete

LEGGI ANCHE > > > Monete da 10 Lire, la lista delle più preziose: perché conviene davvero cercarle in casa. (ContoCorrenteOnline.it)

Ne parlano anche altri giornali

Tra le monete da 500 Lire coniate dalla Città del Vaticano, questa è senza dubbio quella che vale di più La moneta da 500 Lire Vaticano Pellegrinaggio in Terrasanta è stata coniata nel 2000, in occasione della visita in Terra Santa del Papa avvenuta dal 21 al 26 marzo dello stesso anno. (CCSNews)

Se doveste ritrovarvi per esempio un 2€ in tasca con un grosso difetto nel disegno, drizzate subito le antenne. Controlla subito a casa: se dovessi ritrovarsi questa moneta tra le mani, saresti praticamente ricco. (Consumatore.com)

La moneta da 500 Lire Vaticano 1998 – “Grano e Olive” è stata coniata con una totale tiratura di 103.500 esemplari e oggi ha un valore, nel mondo del collezionismo, che si aggira intorno ai 30 euro La moneta da 500 Lire Vaticano – “Grano e Olive” è stata coniata nel 1998 ed è dedicata alla condivisione dei frutti della terra e in particolare, come si ben capisce dal nome, al grano e alle olive. (CCSNews)

Come anticipato poco fa, c’è una 500 lire davvero ricercata dai collezionisti. Gli spiccioli rimasti nelle tasche e negli armadi possono davvero diventare il tesoro nascosto nei vecchi cassetti di chi trova questa rarissima 500 lire. (Proiezioni di Borsa)

Non vi sono solo i collezionisti che si arricchiscono alla ricerca di pezzi pregiati tra le monete rare di tutto il mondo ma anche tante persone comuni che nelle proprie case si ritrovano senza saperlo un vero e proprio tesoretto. (Napoli.zon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr