Riapertura scuole, il Tar annulla l’ordinanza di chiusura a Messina. Si torna subito in classe

Riapertura scuole, il Tar annulla l’ordinanza di chiusura a Messina. Si torna subito in classe
Tecnica della Scuola INTERNO

Secondo i ricorrenti il provvedimento amministrativo dei sindaci è illegittimo perché la legge dispone la chiusura delle scuole solo in zone rosse o arancioni e previo parere dell’Asp

Come avevamo scritto in un precedente articolo, alcuni genitori avevano annunciato di voler impugnare le ordinanze di chiusura delle scuole da parte di molti sindaci siciliani.

È già arrivato il pronunciamento del Tar di Catania che ha accolto l’istanza del comitato ‘Scuola in presenza’ sospendendo l’ordinanza del sindaco di Messina Cateno De Luca che chiudeva le scuole fino al 23 gennaio. (Tecnica della Scuola)

Ne parlano anche altri media

56 cod. proc. ), ha accolto la richiesta di alcuni cittadini di sospendere l’Ordinanza sindacale contingibile ed urgente del Comune di Messina N.311/2022, avente ad oggetto la sospensione dell’attività scolastica in presenza, sino al 23 gennaio 2022. (Comune di Messina)

Il Tar Catania sospende l’ordinanza di De Luca. Dopo la prima giornata in DAD, gli studenti messinesi torneranno in presenza da domani. Scuola Sicilia: a Messina si torna in classe. (Scuolainforma)

Campania - Scuola, De Luca: «Governo offensivo rispetto a Campania»

E in effetti già alcuni dirigenti hanno deciso di proseguire almeno per domani in Dad non avendo più il tempo di organizzarsi per poi riprendere in presenza da lunedì. Domani rientreremo in presenza ma non possiamo in alcun modo affermare che le scuole messinesi siano del tutto sicure. (Gazzetta del Sud - Edizione Messina)

"Ci siamo trovati di fronte una posizione incomprensibile e offensiva del governo nazionale rispetto alla Regione Campania. attachment La diretta social di De Luca (StabiaChannel.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr