Coronavirus, dati della Sicilia del 19 luglio: 300 nuovi casi, 1 morti -

Coronavirus, dati della Sicilia del 19 luglio: 300 nuovi casi, 1 morti -
Sicilianews24 INTERNO

Un nuovo decesso, quindi il totale delle vittime in Sicilia sale a 6.007.

. Coronavirus 19 luglio – Ecco il quadro riepilogativo dell’emergenza Covid in Sicilia nelle ultime 24 ore: il dato è aggiornato alle ore 17:00 di oggi, lunedì 19 luglio.

Per ulteriori approfondimenti visitare il sito dedicato www.siciliacoronavirus.it o chiamare il numero verde 800.45.87.87. LEGGI ANCHE. 29 ANNI DALLA STRAGE DI VIA D’AMELIO. (Sicilianews24)

La notizia riportata su altri media

C’è un piccolo boschetto nel quartiere, la sera le auto si fermano, scende uno degli occupanti, raggiunge gli alberi per poi allontanarsi velocemente. Un gruppo ci racconta di aver interessato, infruttuosamente, il primo cittadino al quale sono state poste le proprie rimostranze (Livesicilia.it)

Come avere il bonus Sicilia di 5 mila euro. (InvestireOggi.it)

I DATI IN SICILIA. Sono 404 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 5.832 tamponi processati nell’Isola. Coronavirus Sicilia il bollettino Covid, Sicilia seconda regione per contagi: 404 i nuovi positivi, nessuna vittima di Redazione 18 Luglio 2021. (ilSicilia.it)

Bambini intubati, migliora il più piccolo al 'Cervello'

Sono 404 i nuovi casi di Covid in Sicilia secondo il bollettino odierno del ministero della Salute. sono stati processati 5.832 test contri i 23.433 del Lazio, dove i nuovi positivi sono 474. (Sicilia ON Press)

E’ il 51,10% del personale scolastico ad avere ricevuto entrambe le dosi di vaccino (media nazionale del 77,17%) La media scende al 50,99% in riferimento a chi ha ricevuto anche la seconda dose (media nazionale del 56,35%). (Livesicilia.it)

La bambina, ricoverata all’Ospedale dei Bambini, resta stabile nella sua gravità. Il più piccolo, quello ricoverato alla Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale ‘Cervello’, offre qualche leggero segno di miglioramento. (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr