Il Covid e la tragedia familiare, Palermo piange Rita e Francesco Vinci

Diretta Sicilia INTERNO

Lo ha reso noto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

“La scomparsa di Rita Vinci mi addolora profondamente.

Una morte improvvisa e spiazzante, quella di Rita Vinci, che segue quella del fratello Francesco, noto medico.

Giusy Scafidi ricorda l’impegno politico e umano, nonché le lotte per i diritti della comunità LGBT, di Rita Vinci

Rita Vinci era stata consigliere comunale fino al 2017.

(Diretta Sicilia )

Se ne è parlato anche su altri giornali

– Imprenditrice ed ex consigliere comunale, è morta a Palermo Rita Vinci, 65 anni, stroncata dal Covid. A nome mio e della città di Palermo, con profonda commozione, esprimo vicinanza alla sofferenza dei familiari”. (Livesicilia.it)

Eletta con Italia dei Valori nel 2012, avrebbe compiuto 65 anni tra pochi giorni. Il dolore è reso ancora più forte per la contemporanea scomparsa del fratello Francesco. (PalermoToday)

Il dolore è reso ancora più forte per la contemporanea scomparsa del fratello Francesco, terapeuta innovatore molto apprezzato «La scomparsa di Rita Vinci mi addolora profondamente. (Giornale di Sicilia)

Una persona molto solare, molto disponibile con gli altri” Oggi si è infatti spenta Rita Vinci, ex consigliera comunale del capoluogo siciliano. (BlogSicilia.it)

Stroncati dal Covid, a Palermo, l’ex consigliera comunale Rita Vinci ed il fratello Francesco. Da imprenditrice e da consigliere comunale Rita Vinci è stata una presenza indimenticabile, significativa anche per la sua sensibilità umana e sociale. (Gazzetta del Sud - Edizione Sicilia)

“Da imprenditrice e da consigliere comunale Rita Vinci è stata una presenza indimenticabile, significativa anche per la sua sensibilità umana e sociale. Il ricordo di Paolo Caracausi. Una persona, Rita Vinci, che ha lasciato un ricordo positivo in tutti coloro i quali la conoscevano. (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr