Orso salvato da una fattoria illegale di bile: viene usata come cura per il Covid

La Stampa ECONOMIA

L'estrazione della bile è decisamente dolorosa per gli orsi.

World Animal Protection e Four Paws hanno trovato un orso nero asiatico rinchiuso in una stretta gabbia d'acciaio, in cui probabilmente è cresciuto.

«Questi orsi passano tutta la loro vita in gabbie piccole, anguste e spoglie, che gli causando estrema sofferenza fisica e psicologica».

«L'allevamento della bile è estremamente crudele e gli orsi salvati da queste fattorie sono spesso psicologicamente sfregiati

Salvato da un allevamento illegale di bile in Vietnam (La Stampa)

La notizia riportata su altri media

Restano però i successi conseguiti da Soriot, anche prima della pandemia, dal suo arrivo nel 2012 alla testa di AstraZeneca, e la crescita del fatturato dell'11% (7,32 miliardi di dollari) negli ultimi 12 mesi. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr