Vaccino, barista morto nel letto di casa a Macerata: il giorno prima aveva ricevuto il richiamo

Vaccino, barista morto nel letto di casa a Macerata: il giorno prima aveva ricevuto il richiamo
ilmessaggero.it INTERNO

L’uomo lascia la moglie Laura, le figlie Tatiana, Ramona, Erika, la mamma Clara, il papà Egidio, le sorelle Alba, Sibilla, Fabiola.

Con molta probabilità il rito potrebbe svolgersi martedì nella chiesa del Sacro Cuore di Stazione di Pollenza

Domenica 18 Luglio 2021, 08:56 - Ultimo aggiornamento: 11:40. Il comune di Pollenza (Macerata) è sotto choc.

La moglie Laura ieri mattina era scesa al bar per lavorare e aveva lasciato il marito a letto per riposare. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Paolo infatti è morto nel sonno a 53 anni, colto da un malore nella sua abitazione proprio il giorno dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino. Per certo venerdì a mezzogiorno, il 53enne aveva ricevuto il richiamo del vaccino nel centro vaccinale di Piediripa (Liberoquotidiano.it)

Macerata, morto a 53 anni poco dopo il richiamo del vaccino: terrificante, come lo trovano a letto
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr