Incidente a Lugo di Ravenna: 7 feriti fra cui 5 bambini

Incidente a Lugo di Ravenna: 7 feriti fra cui 5 bambini
Più informazioni:
il Resto del Carlino INTERNO

E’ stato pure allertato l’elicottero di Bologna Soccorso’, del quale però non ce n’è stato fortunatamente bisogno.

Si è per fortuna rivelato meno grave rispetto a quanto in un primo momento temuto il pauroso scontro tra due auto avvenuto questa sera (giovedì) lungo la strada provinciale 17 ‘Maiano’, alle porte della frazione lughese di Belricetto.

Il bilancio è di sette feriti (tra cui cinque bambini), trasportati all’ospedale con codici di media gravità. (il Resto del Carlino)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per circa un’ora la strada è stata interrotta al traffico per permettere i primi immediati soccorsi ai due automobilisti feriti e i rilievi dell’incidente Per i rilievi è intervenuta la polizia municipale di Recanati oltre a due squadre dei vigili del fuoco di Macerata e Osimo, che hanno provveduto a mettere in sicurezza le auto coinvolte. (Il Resto del Carlino)

Un uomo di 68 anni di Cupello,M.N., è deceduto a seguito di un sinistro stradale avventuto nei pressi della Fondovalle Sinello. Con ogni probabilità la prossima settimana sarà eseguita l'autopsia e poi il corpo sarà restituito alla famiglia per le esequie. (Vasto Web)

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale che ha eseguito i rilievi per chiarire la dinamica e stabilire la presenza di responsabilità Incidente stradale, ieri mattina verso le 10, in via Scopoli in pieno centro. (La Provincia Pavese)

68enne di Cupello muore dopo un incidente con lo scooterone

Il personale sanitario ha chiesto l’intervento dell’eliambulanza che ha trasportato il ferito all’ospedale di Torrette. Doppio intervento dell'eliambulanza: i feriti sono un 60enne e un 41enne. 12 Giugno 2021 - Ore 19:50 - caricamento letture. (Cronache Maceratesi)

Sono scappati subito dopo il fatto e, sempre vox populi, c’è chi dice che i tre – probabilmente sudamericani – fossero ubriachi. Incidente stradale a Pian di Massiano, fanno da soli e poi scappano, intercettati. (Umbria Journal il sito degli umbri)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr