Osimhen, dalle discariche di Lagos a re di Napoli. Simbolo del primato in classifica

Osimhen, dalle discariche di Lagos a re di Napoli. Simbolo del primato in classifica
La Stampa SPORT

Il vero nove è la via al gol di questo inizio di campionato e il Toro domenica si trova davanti l’uomo del momento

Immarcabile, Victor Osimhen si presenta così e l’etichetta lo avvolge, si appiccica ad ogni pezzo della sua vita perché non sembra esserci un modo di contenerlo in campo ed è piuttosto difficile seguirlo fuori, a Napoli dove ha trovato una dimensione ma ancora non lascia tracce.

(La Stampa)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il pesce al Cocoloco che lo coccola, delivery frequenti e mance abbondanti a tutti i ragazzi che portano cibo come facevano i suoi fratelli. "Street food per i vicoli di una città che ormai lo adora e poche frequentazioni, su indicazione dell’amico Koulibaly. (Tutto Napoli)

La Stampa nell'edizione odierna dedica un approfondimento a Victor Osimhen titolando così al suo interno in omaggio all'ex Lille: "Il vero nove". Invisibile in città, immarcabile in attacco: un problema per il Torino che domenica proverà a fermarlo (Tutto Napoli)

Il pesce al Cocoloco che lo coccola, delivery frequenti e mance abbondanti a tutti i ragazzi che portano cibo come facevano i suoi fratelli. (CalcioNapoli24)

La Stampa: per girare a Napoli indisturbato Osimhen si veste da rapper. Street food e poche frequentazioni - ilNapolista

Osimhen, come rivela la giornalista, a Napoli si veste da rapper, uno di quelli «bling bling», come si dice nella Francia che lo ha reso famoso: catene e capi firmati, tutto per attirare l’attenzione e poi il contrario per non farsi notare. (AreaNapoli.it)

Racconta, tra le altre cose, che per girare nelle vie di Napoli, Osimhen si veste da rapper per non farsi notare. L’articolo ricostruisce la storia di Victor e il suo passaggio al Napoli, ma fornisce anche alcune notizie sulla sua vita privata in città. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr