Scivola in montagna: muore 45enne massese. Tragedia sulla Via Vandelli

Scivola in montagna: muore 45enne massese. Tragedia sulla Via Vandelli
Per saperne di più:
La Voce Apuana INTERNO

Allertato anche Pegaso ma non c’è stato niente da fare

L’elisoccorso sta portando in questi minuti, in quota i soccorritori del Soccorso Alpino per procedere al recupero della salma in attesa del nullaosta dell’autorità giudiziaria.

Un uomo, Marco Bonotti di 45 anni residente a Massa, camionista e padre di tre bambine, per cause da accertare, è scivolato e precipitato per circa 400 metri ed è deceduto. (La Voce Apuana)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"Per questo successo ringrazio l’ufficio Politiche comunitarie del comune di Massa – conclude Cella –e l’Associazione West Coast Trails che l’ha proposto" "Il progetto – spiega nella sua analisi Cella - è un altro successo della collaborazione nata con il Tavolo Apuano delle Politiche Europee. (LA NAZIONE)

(LaPresse) – “E’ evidente nella bozza la lacuna riguardante la governance del Piano, che il Governo Draghi intende incardinare presso il Mef. (LaPresse)

In questo momento Pegaso sta portando in quota i soccorritori per procedere al recupero della salma in attesa del nullaosta dell’autorità giudiziaria La stazione di Massa del soccorso alpino e speleologico Toscano è stata attivata per intervenire nel gruppo del monte Tambura. (La Gazzetta di Massa e Carrara)

Scivola e muore in un dirupo sulla via Vandelli - Luccaindiretta

Sul posto si è diretto anche l'elisoccorso Pegaso 3 ma il medico a bordo purtroppo ha constatato il decesso dell’uomo, i soccorritori hanno quindi recuperato la salma. Sul posto anche Soccorso Alpino e Forze dell'ordine (Toscana Media News)

Roma, 22 feb. Così Francesca Mariotti, direttore generale Confindustria, in audizione al Senato sulla proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza (LaPresse)

È morto scivolando in un dirupo in un sentiero sul monte Tambura sulla via Vandelli, nel versante di Massa. Ma una volta sul posto tecnici e sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. (LuccaInDiretta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr