Nudo e in un fosso: trovato il cadavere di un ventenne a Perugia. Si indaga per omicidio

Nudo e in un fosso: trovato il cadavere di un ventenne a Perugia. Si indaga per omicidio
ilmessaggero.it INTERNO

Intanto, il procuratore aggiunto Petrazzini ha disposto l'autopsia per sabato primo maggio

Secondo le prime informazioni, si tratta di un giovane di 22 anni, trovato senza vestiti accanto a un'auto.

E' intervenuta la sezione Omicidi della squadra mobile, con il dirigente Gianluca Boiano, la squadra volante e la polizia scientifica, insieme al procuratore aggiunto Giuseppe Petrazzini.

Un giovane è stato ritrovato morto e nudo in un fosso nella zona di via Sandro Penna, a Sant'Andrea delle Fratte, in provincia di Perugia (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altre testate

Era in mezzo ai campi, riverso in un fosso, in posizione supina, accanto ad una Fiat Panda rossa. L’area in cui è stato rinvenuto il cadavere è spesso utilizzata per appartarsi e consumare rapporti sessuali a pagamento (www.quotidianodellumbria.it)

Giovane trovato morto a Sant'Andrea delle Fratte, sabato autopsia

Giovane trovato morto a Sant’Andrea delle Fratte, sabato autopsia. Il 22enne trovato morto a Sant’Andrea delle Fratte era Samuele De Paoli, 22 anni, residente a Bastia Umbra. Il suo corpo, completamente nudo, è stato trovato da un passante, in strada Battifoglia, dietro al circolo dei dipendenti della Perugina. (Bastia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr