Stella Rossa-Milan, la Uefa apre un’indagine | Il comunicato ufficiale

Stella Rossa-Milan, la Uefa apre un’indagine | Il comunicato ufficiale
Calciomercatonews.com SPORT

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, svolta per il rinnovo di Ronaldo | Le cifre. I fatti in esame dovrebbero riguardare i presunti insulti ricevuti da Zlatan Ibrahimovic.

Durante l’andata dei sedicesimi di finale, infatti, lo svedese era stato preso di mira con epiteti razzisti da parte di alcuni tifosi della Stella Rossa: la UEFA ha così aperto un’inchiesta che potrebbe costare grosso al club di Belgrado

Uefa, il comunicato ufficiale su Stella Rossa Milan (Calciomercatonews.com)

Se ne è parlato anche su altri media

Le informazioni su questo argomento saranno rese disponibili a tempo debito» IL COMUNICATO: «In conformità con l’Articolo 31 (4) del Regolamento Disciplinare UEFA, un Ispettore Etico e Disciplinare è stato nominato oggi per condurre un’indagine disciplinare sugli incidenti verificatisi durante la partita dei sedicesimi di finale di UEFA Europa League tra Stella Rossa e AC Milan (2 -2), giocata il 18 febbraio 2021 in Serbia. (MilanNews24.com)

Questo il comunicato: "In conformità con l'Articolo 31 (4) del Regolamento Disciplinare della UEFA, un "Ethics and Disciplinary Inspector" è stato nominato oggi per condurre un'indagine preliminare sugli incidenti verificatisi durante la partita di Europa League fra Stella Rossa e Milan (2-2) giocata il 18 febbraio 2021 in Serbia. (La Lazio Siamo Noi)

Stella Rossa-Milan, ufficiale: la UEFA apre un’indagine

Un comunicato che non entra nello specifico dei fatti, ma è molto probabile che faccia riferimento agli insulti razzisti subito da Zlatan Ibrahimovic dai tifosi della Stella Rossa. Recita il comunicato apparso sul sito ufficiale della UEFA. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr