Michael Collins, muore lo storico astronauta della missione Apollo 11

Michael Collins, muore lo storico astronauta della missione Apollo 11
Approfondimenti:
HDblog SCIENZA E TECNOLOGIA

Successivamente fu assegnato alla missione Apollo 8, la prima in cui degli esseri umani abbandonarono l'orbita terrestre, ma un'ernia del disco cervicale e la necessità di operarsi vanificò la sua partecipazione.

Celebre il suo commento alla missione, quando disse:. "Columbia era un posto carino, sicuro, sicuro e comodo.

Il celebre astronauta Michael Collins è venuto a mancare ieri alla veneranda età di 90 anni, dopo aver combattuto un cancro nella parte finale della sua vita. (HDblog)

Su altri media

Mentre Neil Armstrong e Buzz Aldrin solcavano la superficie lunare, lui si trovava in orbita in attesa del loro ritorno. Formatosi come pilota nell'aeronautica, dopo l'avventura alla NASA intraprese una carriera nell'amministrazione pubblica, poi in quella privata (per lo Smithsonian Institute) e infine si diede alla consulenza (Ticinonline)

A differenza degli altri due membri della spedizione, Armstrong e Aldrin, Collins non mise piede sul satellite terrestre. Michael Collins, uno dei tre membri dell’Apollo 11 che nel 1969 conquistò la Luna, è morto all’età di 90 anni. (Gazzetta del Sud)

Addio all'astronauta Collins: nato a Roma, andò sulla Luna nel 1969

Collins rimase ai comandi del modulo che orbitava intorno alla Luna mentre il comandante della missione, Neil Armstrong, e Buzz Aldrin scendevano sulla superficie del satellite Collins è il secondo astronauta dell'Apollo 11 che scompare: Armstrong è morto nel 2012, mentre Aldrin ha oggi 91 anni. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr