Il premio Tommasini assegnato a Mimmo Lucano

Gazzetta di Parma INTERNO

Non a caso, sono stati definiti in tempi diversi “realizzatori di sogni”, due persone che hanno dimostrato che una società migliore è possibile.

«Già da oltre due anni la Fondazione aveva pensato a Mimmo Lucano - si legge in una nota -.

Lucano è un esempio che si colloca nel luogo immaginario dove si uniscono tutti coloro che lottano e hanno lottato per il diritto primario di tutti a una vita dignitosa»

Il premio Mario Tommasini sarà assegnato giovedì prossimo a Mimmo Lucano, l'ex sindaco di Riace (Gazzetta di Parma)

Su altre testate

L’ex sindaco di Riace è stato condannato in primo grado dal Tribunale di Locri a 13 anni e 2 mesi per presunti illeciti nella gestione dei fondi per l’accoglienza dei migranti. (Telemia)

Noi questo non possiamo accettare, la comunità deve andare avanti ad essere il simbolo che è stata per tutta l’Italia contro una tendenza neofascista, una destra estrema che sta sorgendo e che fa veramente paura in questo paese” (Farodiroma)

Dopo il corteo Gad Lerner ha intervistato Domenico Lucano sollecitandolo a parlare della condanna e dei retroscena. Un evento che ha visto inoltre la partecipazione di numerosi artisti che si sono avvicendati sul palco durante la serata. (PRESSENZA – International News Agency)

«Da qui oggi parte un messaggio di una consapevolezza per un’esperienza che non si è chiusa – ha detto Lucano – Molta gente, anche sull’onda emotiva che quella sentenza ha generato, si è schierata dalla mia parte. (LaC news24)

Tra i presenti a Riace i rappresentanti di movimenti arrivati da tutt’Italia, sindaci del Reggino, l’ex sindaco di Napoli e candidato governatore Luigi de Magistris, Padre Alex Zanotelli e anche il giornalista Gad Lerner. (Farodiroma)

"Mimmo, Mimmo", il coro dei sostenitori di Mimmo Lucano a una manifestazione in sostegno di Mimmo Lucano organizzata a Riace. Le immagini. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr