Juventus-Udinese: orario e dove vederla in tv

Juventus-Udinese: orario e dove vederla in tv
Approfondimenti:
Calcio d'Angolo SPORT

Orario di Juventus-Udinese e dove vederla in tv o in streaming. La partita Juventus-Udinese si gioca sabato 15 gennaio 2022 alle ore 20.45 all’Allianz Stadium di Torino.

I clienti Sky potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go.

Dove vedere Juventus-Udinese: tutte le informazioni utili. Orario: 20.45. Juventus-Udinese in tv: DAZN o Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport (canale 251) e Sky Sport Calcio (canale 202). (Calcio d'Angolo)

Su altre fonti

A centrocampo dovrebbero esserci Soppy e Udogie sulle fasce con Arslan, Walace e Makengo in mediana A centrocampo inamovibile Locatelli al fianco di Bentancur con McKennie pronto all'ennesimo tour de force della propria stagione. (Fantacalcio ®)

Per il resto dovrebbe essere confermata la formazione classica, tranne per la difesa dove troviamo lo squalificato Becao che verrà sostituito da Marvin Zeegelaar Arrivato ufficialmente il green pass al portiere polacco Szczesny e di conseguenza ci penserà lui a difendere la porta della vecchia signora. (Mondo Udinese)

Juventus-Udinese, le probabili formazioni. JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, De Ligt, Pellegrini; McKennie, Locatelli, Bentancur; Dybala, Morata, Bernardeschi. È una gara fra squadre che vogliono risollevare la china quella che andrà in scena stasera allo Stadium, campo dove la Juventus scenderà in campo per riscattare il k. (Virgilio Sport)

ALLEGRI, NESSUNA REAZIONE E SUL NERVOSISMO

Juve-Udinese, Allegri fa 300 panchine con i bianconeri: è il terzo allenatore nella storia. vedi letture. Un traguardo speciale per Massimiliano Allegri. Ancora lontani Marcello Lippi (405 panchine con la Juventus) e soprattutto Giovanni Trapattoni (596) (TUTTO mercato WEB)

Allegri contro i friulani punterà sul 4-2-3-1 con ben 3 giocatori offensivi dietro alla punta Alvaro Morata. Morata Allegri Juventus. Come svelato dalla Gazzetta dello Sport il tecnico opterà per una soluzione offensiva: Morata punta e alle sue spalle McKennie, Dybala ed uno tra Kulusevski e Bernardeschi. (SpazioJ)

La Juventus deve fare solo una cosa, la solita: vincere. NESSUN NERVOSISMO - Allegri vede una squadra serena, che può sicuramente crescere e fare molto di più, ma dove non c'è nervosismo: "Io in 20 anni sono stato squalificato due volte. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr