De Laurentiis: “Severi con i giocatori? Giusto così, le tentazioni sono tante”

De Laurentiis: “Severi con i giocatori? Giusto così, le tentazioni sono tante”
La Gazzetta dello Sport SPORT

Il presidente rende omaggio a Maradona ai Quartieri Spagnoli e allo stadio: “La gestione nel Napoli attuale?

Il presidente del Calcio Napoli, Aurelio De Laurentiis, accompagnato dal figlio Eduardo, ha portato i fiori davanti al murale che ricorda il campione argentino nei Quartieri Spagnoli.

“Il mito è mito e non si discute, come gli dei dell’Olimpo.

La statua — De Laurentiis ha anche presenziato allo stadio all’inaugurazione della statua dedicata a Maradona nel giorno del primo anniversario della sua scomparsa. (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altri media

I due, infatti, hanno voluto mettere la fascia di capitano degli azzurri lì dove è il suo posto più naturale, vale a dire sul braccio della statua in onore di Diego Armando Maradona. Ultime notizie calcio Napoli - Splendido gesto a Fuorigrotta da parte di due bandiere del Napoli come Bruscolotti e Bruno Giordano. (CalcioNapoli24)

Ringrazio il presidente ma domenica non saremo presenti se ci dovesse essere anche Stefano Ceci allo stadio” Diego Maradona junior, in occasione dell’inaugurazione della statua di suo padre, ha lanciato un messaggio a De Laurentiis. (SerieANews)

L'ex presidente è stato inoltre raggiunto da Diego Armando Maradona junior, figlio del Pibe de Oro, che rivolgendosi al noto dirigente ha affermato: "La statua di papà è qui anche per suo merito L'ex presidente Ferlaino è arrivato a Fuorigrotta, dove ha trovato il figlio di Maradona ad accoglierlo calorosamente. (AreaNapoli.it)

Statua Maradona, Bruscolotti gli mette la fascia di capitano. Giordano in lacrime: 'Una fitta al cuore'

C'eravamo sentiti prima della morte con dei messaggi perché a telefono non ce lo passavano più. Bruno Giordano, ex compagno di Maradona a Napoli, ha parlato all'esterno dello stadio: "E' un giorno triste, soprattutto per come ci ha lasciato. (Tutto Napoli)

Con la sua tenacia, con la sua volontà è diventato uno dei personaggi più importanti al mondo". Come è giusto ricordarlo adesso? "Ogni giorno c'è una stretta al cuore che purtroppo o per fortuna non va via. (TUTTO mercato WEB)

I due ex calciatore azzurri si sono recati all'esterno dell'impianto di Fuorigrotta per ammirare l'opera realizzata da Domenico Sepe. Diego è sempre stato una persona straordinaria e profondamente generosa. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr