;

Causa General Motors Fiat Chrysler, Manley: “Non ci frenano”

Causa General Motors Fiat Chrysler, Manley: “Non ci frenano”
La Gazzetta dello Sport La Gazzetta dello Sport (Economia)

le accuse a marchionne. In sostanza Gm accusa Fca di averla danneggiata manipolando le trattative per il rinnovo del contratto di lavoro con il United Auto Workers fra il 2009 e il 2015.

Intanto il Ceo di Fca Mike Manley ha scritto ai dipendenti di Fiat Chrysler: “Non ci faremo frenare da questa azione” ha rassicurato il manager.

General Motors punta il dito contro l’ex amministratore delegato, Sergio Marchionne, definito una “figura centrale” nello schema di tangenti pagato da Fca al Uaw per indebolire Gm e spianare la strada alle nozze con Fiat Chrysler.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.