Nintendo non vuole la Yakuza fra i suoi sviluppatori

Nintendo non vuole la Yakuza fra i suoi sviluppatori
Pokémon Millennium SCIENZA E TECNOLOGIA

Insomma il rapporto fra Nintendo e Yakuza non ha grandi margini di miglioramento.

Si tratta di un’organizzazione attiva sin dal periodo Edo (XVI secolo) che ha un grande potere in terra nipponica.

Fra gli affiliati della Yakuza infatti è consuetudine tatuarsi l’intero corpo, con dragoni e simili

Ad esempio in Gintama vari gruppi sono affiliati alla Yakuza, oppure in Tekken il personaggio di Kazuya è un anagramma del nome della gang. (Pokémon Millennium)

Su altri media

Il contratto Nintendo, più precisamente, parla di "forze anti-sociali". Tra le varie, scopriamo anche un interessante documento di Nintendo. (Multiplayer.it)

Nintendo è tra le società chiamate a testimoniare e, tra le carte prodotte, ci sono i contratti di licenza e distribuzione che la casa giapponese stila con i suoi partner. (NintendOn)

Nintendo rifiuta tutte le collaborazioni con possibili partner associati alla Yakuza

Viene inoltre vietato il supporto economico da parte dei possibili partner verso le stesse associazioni criminali, l'utilizzo della violenza o delle minacce per completare transazioni di qualsiasi natura o interferire con gli affari di Nintendo tramite frode, diffusioni di false informazioni o la forza. (IGN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr