Pisa, acque sempre più agitate: stipendi non pagati, rischio messa in mora

Sono sempre più agitate le acque in casa Pisa. Molti calciatori nerazzurri, tramite un legale dell'Aic, hanno inviato una diffida alla società per il mancato pagamento degli stipendi. La Covisoc ha fissato il 16 ottobre come data limite per rimediare ... Fonte: CalcioWeb CalcioWeb
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....